Home / Generici / Come gestire al meglio un magazzino: consigli utili
software gestionale

Come gestire al meglio un magazzino: consigli utili

La gestione del magazzino è molto importante per diverse tipologie di attività da quelle tradizionali quali negozi, imprese, attività di spedizione fino alle nuove realtà imprenditoriali come gli e-commerce. Qualunque sia l’attività commerciale e imprenditoriale che si conduce, se si hanno molti prodotti è necessario trovare metodi veloci e idonei alla corretta gestione del magazzino. Scopriamo insieme dunque: come gestire al meglio un magazzino.

Un software di gestione per il magazzino: perché sceglierlo

Che si abbia un’attività piccola o grande è essenziale per riuscire a gestire al meglio l’entrata e l’uscita dei prodotti dal proprio magazzino di un software di gestione. Un gestionale per il magazzino può essere molto utile sia per l’organizzazione sia per il controllo della merce.

La gestione del magazzino è tra le attività più importanti per un’attività economica che si basa sul commercio di prodotti di vario genere. Con software gestionale Liberty Commerce, si può andare a gestire il tutto con maggiore semplicità e anche con un controllo che permetta di aumentare le entrate e gestire al meglio le spese.

I software gestionali permettono di automatizzare in modo efficace: le giacenze, i carichi e gli scarichi del magazzino, la gestione della logistica, l’individuazione della merce, la classificazione tra i vari articoli, gestione dei vari lotti, creazione delle distinte, importazione dei dati via Excel o file CSV.

Un software di gestione del magazzino grazie alle sue innumerevoli funzioni permette dunque di gestire l’attività in modo più ordinato, ottenendo anche stime utili per verificare vendite, entrate e uscite dei prodotti.

Spazio e Layout di un magazzino

Per gestire al meglio un magazzino, oltre a un gestionale, c’è bisogno anche di organizzazione pratica di tutto l’ambiente di lavoro. Il layout e gli spazi del magazzino devono essere organizzati in modo efficace per fornire ai dipendenti un’infrastruttura che sia idonea al lavoro.

Chi deve lavorare all’interno di un magazzino deve sapere dove si trovano i singoli bancali, gli scatoloni e i prodotti. Per questo ogni area si deve identificare con codici e nomi, da inserire anche all’interno del gestionale, in questo modo si potrà organizzare al meglio il processo logistico della merce.

Fissate le principali regole di tracciabilità, d’analisi e misurazione e definito il flusso operativo del magazzino, si avrà una gestione della logistica ideale.

Gestire un magazzino: l’importanza della sicurezza

Un aspetto da considerare per la gestione del magazzino dev’essere quello della sicurezza. Le norme di sicurezza sono molto importanti sia per quanto riguarda quella riferita ai dipendenti, sia alla movimentazione della merce, ecc…

Il primo passo in questo ambito è l’adozione di un corretto piano di sicurezza con la redazione di norme e con l’esecuzione di verifiche per tutti gli addetti che lavorano nel magazzino, al fine di ridurre al massimo gli incidenti sul lavoro.

La sicurezza richiede anche l’installazione di telecamere di sicurezza, di porte blindate e allarmi che sono invece molto importanti per evitare che qualche malintenzionato possa accedere all’interno del magazzino.

Un sistema utile per evitare e controllare eventuali furti interni, è mediante il software gestionale. Infatti, ogni tanto al fine di verificare la correttezza del lavoro, si può fare un controllo incrociato tra le scorte di magazzino segnalate dal gestionale e quelle realmente presenti all’interno della struttura.

Infine, nell’ambito della sicurezza si consiglia di organizzare spesso dei corsi che possano insegnare a tutti i dipendenti come comportarsi ed evitare eventuali incidenti logistici e fisici. I corsi serviranno non solo ad avere un magazzino più sicuro ma anche più efficiente e in grado di processare gli ordini in tempi rapidi. Velocità d’esecuzione e lavoro che si ottiene anche attraverso l’uso corretto degli strumenti di gestione, come i software gestionali.